Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

CARCIOFI BOLLITI

da ivana in cucina 12 Aprile 2011, 09:14 VEGETALI

CARCIOFI BOLLITI

SEMPLICI E ADATTI AD OGNI CONDIMENTO.

 

- Si prendono i carciofi e si tolgono tutte le foglie esterne e il gambo, almeno la parte più dura.

- I piccoli carciofi si possono lasciare interi, i più grandi si dividono a metà o in quattro e si liberano della lanugine che si trova nel cuore del carciofo.

 

IMPORTANTE:

I carciofi devono cuocere nella minima acqua possibile moderatamente salata, e con un zic di aceto bianco.

Piuttosto che esagerare con l’acqua meglio aggiungerne durante la cottura se serve.

 

Si devono cuocere per circa 15-30 minuti sempre coperti per evitare che si disperda l’aroma.

IL TEMPO DI BOLLITURA DIPENDE DALLA DIMENSIONE

 

ben scolati SONO BUONI SIA CALDI

( conditi con olio e limone oppure burro e parmigiano)

 

CHE FREDDI

( raffreddati in acqua fredda e marinati con olio, aceto, prezzemolo e capperi, fino al momento di servire).

 

Si possono accompagnare con la maionese o con la salsa verde.

Possono essere serviti con antipasti, da soli, o con altri legumi bolliti.

 

vedi carciofi bolliti all'olio,

CARCIOFI BOLLITI AL BURRO

vedi altre ricette con i carciofi

commenti

Vai su