750 grammes
Tutti i nostri blog di cucina Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

 detta fritùra picata

  Si prendono le migliori fettine di fesa di vitello si pestano e si infarinano leggermente.

NON SALARE!

In una teglia mettere burro abbondante, quando comincia a colorare si buttano rapidamente le fettine infarinate.

Fare attenzione a che le fettine non si attacchino al fondo rigirandole più volte a fuoco alto.

SALARE ora, un pizzico per fettina.

Spruzzare con vino bianco e lasciare evaporare.

Dopo 5-6 minuti le fettine saranno cotte e si aggiunge sugo di limone diluito in altrettanta acqua con un abbondante dose di prezzemolo tritato finissimo.

Alzare ancora il fuoco aggiungere alcuni pezzetti di burro crudo e servire subito.

QUESTO PIATTO deve risultare al finale con carne ben cotta ma non troppo colorita nè accartocciata, il fondo deve essere abbastanza liquido e fortemente sapido di limone, caldissimo, saporito, ma non pepato.

Un tempo era un piatto assai comune, ma oggi raramente lo si prepara come dio comanda!

Questa piccatina può essere accompagnata da un vino bianco, ma un vino rosso è più adatto: consiglio un ROSSO DEL GARDA.

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
commenti

IVANA IN CUCINA

 IVANA IN CUCINA

" UN NUOVO TRATTATO per evadere dalla vostra routine, e tornare ai gusti semplici, alla natura, ai piaceri ancestrali."

Post recenti

Ospitato da Overblog